Al Condono edilizio segue sempre l’agibilità/abitabilità?

Il Consiglio di Stato chiarisce la correlazione esistente tra l’ottenimento del condono edilizio e il rilascio dell’agibilità/abitabilità del fabbricato All’ottenimento della sanatoria edilizia a seguito di presentazione di istanza di condono segue sempre il rilascio del certificato di abitabilità del fabbricato? Condono edilizio e agibilità/abitabilità: interviene il Consiglio di Stato Risponde alla domanda il Consiglio di Stato che con la sentenza n.…

Bonus casa e superbonus 110%: in scadenza la comunicazione per la cessione del credito o lo sconto in fattura

Ultimi giorni per inviare all’Agenzia delle Entrate la comunicazione per l’esercizio dell’opzione per lo sconto in fattura o per la cessione del credito sia per il superbonus sia per le altre detrazioni edilizie per le spese sostenute nel 2020. Il modello deve essere trasmesso, tramite l’apposita applicazione web o i canali telematici dell’Agenzia delle Entrate,…

Perché la prorogatio impedisce la revoca giudiziale dell’amministratore?

Un decreto del Tribunale di Foggia chiarisce impeccabilmente le ragioni ostative per la concessione del provvedimento Quella di revoca giudiziale è un’azione volta alla risoluzione del contratto di mandato tra amministratore e condominio. In caso di gestione della compagine in regime di prorogatio imperii il rapporto contrattuale è venuto a cessare e quindi l’amministratore prosegue nell’incarico (provvisoriamente) in forza di…

Regolamento ed esonero dalle spese del costruttore, chi può fare valere la nullità della clausola?

Regolamento contrattuale ed esclusione costruttore dalle spese, azione per declaratoria di nullità della clausola, legittimazione attiva. La lite insorta avanti al Tribunale di Roma (sentenza n. 4113 del 09 marzo 2021) ha ad oggetto la domanda di nullità della clausola, contenuta nel regolamento contrattuale, che esclude espressamente il venditore, anche nella veste di costruttore, dall’obbligo di…

È necessario pagare le spese legali se si è pagato prima della notificazione del decreto ingiuntivo?

Quando si riceve un decreto ingiuntivo dopo aver pagato chi paga le spese legali? hi abita in condominio lo sa bene: attardarsi nei pagamenti può portare conseguenze sgradite e spese molto salate: l’amministratore, infatti, ha la possibilità di chiedere l’emissione di un provvedimento giudiziale che intimi il pagamento in modo molto incisivo. Il riferimento è al decreto ingiuntivo…

Dichiarazioni dei condòmini da inserire a verbale, come funziona?

Va bene la sintesi dell’intervento del condòmino Nelle già complesse e, a volte, accese discussioni dell’Assemblea condominiale si affaccia spesso un’appendice litigiosa ovvero il condòmino che affida l’espressione del suo pensiero allo scritto e che pretende che detto scritto venga allegato al verbale assembleare. Il Tribunale di Roma, con la sentenza n. 4542 del 15 marzo 2021,…