Morte condomino: obblighi dell’amministratore

Cosa accade in un Condominio a seguito della morte di un condomino? Qual è la responsabilità che grava in capo al legale rappresentante dell’edificio condominiale? I dettagli. L‘amministratore di un Condominio per effetto dell’art.1130 comma 6° codice civile è obbligato a mantenere ed aggiornare l’anagrafe condominiale. In tal senso l‘amministratore procede alla variazione dei dati…

Un piccolo abuso edilizio fa sempre perdere il Superbonus 110?

Il chiarimento dell’Agenzia delle Entrate arriva a seguito di domanda del collegio dei geometri di Ancona. Inizialmente la normativa sulla regolarità edilizia sembrava così vincolante che sorgeva spontanea la domanda. Ma davvero un piccolo abuso edilizio fa sempre perdere il Superbonus 110? La domanda è sorta in relazione ad un edificio per il quale pendeva…

Superbonus, l’approvazione della delibera sullo stato di riparto

I criteri legali di ripartizione delle spese, quelli convenzionali e le deroghe speciali Superbonus e stato di riparto, il quesito Superbonus e deliberazione della ripartizione delle spese dei lavori di efficientamento energetico e/o riduzione del rischio sismico da parte dell’assemblea condominiale. Sembra tutto chiaro, ma evidentemente la novità della materia porta con sé sovente dubbi…

La prorogatio imperii non paralizza l’attività dell’amministratore

Cosa può fare l’amministratore di condominio in regime di prorogatio imperii? Quali sono le attività che può porre in essere?   l tema della prorogatio imperii è stato affrontato di recente dal Tribunale di Roma del 5 febbraio 2021, n. 2107. Prorogatio imperii Com’è noto, l’istituto della prorogatio imperii vede la propria nascita in sede giurisprudenziale tutte le volte…

Delibera dell’assemblea condominiale, il contenuto deve risultare da un verbale scritto

La sentenza n. 106 della Corte di appello di Genova è intervenuta in tema di delibera dell’assemblea condominiale. Secondo quanto sottolineato, il contenuto deve sempre risultare da un verbale scritto, che deve essere conservato nell’apposito registro previsto dall’articolo 1130 del Codice civile, “Attribuzioni dell’amministratore”. In base a quanto specificato, il testo della delibera dell’assemblea condominiale deve essere chiaro e…

Superbonus al 110%, burocrazia e incertezza sui controlli spaventano le famiglie. E frenano il rilancio dei cantieri

Il superbonus 110 è previsto dal decreto rilancio, che introduce degli incentivi per migliorare l’efficienza energetica e sismica degli edifici italiani e così favorire anche il rilancio dei cantieri – Getty Images   Il superbonus al 110 per cento è la misura con cui il governo sta provando a rilanciare i cantieri, favorendo la ristrutturazione del parco edilizio italiano. Tra…

[INFO] – DANEA

Cari colleghi,Venerdi 5 alle 14.30 si terrà una nuova live demo dei prodotti CED.Faremo vedere anche le novità sui mav via mail, sui solleciti automatici e sul nuovo pannello controllo di gestione con molte funzioni aggiornate, compreso il calcolo di redditività di ogni singolo condominio basato su nr di attività, sinistri, tariffa, nr telefonate eccQui…

[INFO] – EMERGENZA COVID19

Il Presidente Mario Draghi ha firmato oggi il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (DPCM) che detta le misure di contrasto alla pandemia e di prevenzione del contagio da COVID-19. Il DPCM sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile 2021 e conferma, fino al 27 marzo, il divieto già in vigore…

Assemblee condominiali senza l’effetto sorpresa

Il contenuto delle deliberazioni deve sempre risultare da un verbale scritto. Il testo della delibera deve quindi essere chiaro e consentire di individuare con certezza la volontà espressa dalla maggioranza dei condomini. Questo il chiarimento contenuto nella sentenza n. 106 della Corte di appello di Genova Niente effetto sorpresa per le deliberazioni assembleari. Il contenuto…